Uncategorized

Come costruire una solida base di fan da zero

Costruire una base di fan partendo da zero può sembrare estremamente impegnativo, ma di successo....

Costruire una base di fan partendo da zero può sembrare estremamente impegnativo, ma di successo. I performer con un’enorme base di follower hanno tutti iniziato con pochi clienti abituali.

C’è una cosa che dovete sempre tenere a mente: i fan non si trovano, si creano. Invece di concentrarvi sulla crescita della propria influenza e sulla ricerca di nuovi fan, rivolgete la vostra attenzione a come creare un’esperienza che trasformi i visitatori occasionali nei vostri grandi sostenitori nel tempo.

Per darvi una mano, in questo articolo abbiamo raccolto tutto ciò che abbiamo imparato sulla costruzione di una base di fan nel corso degli anni:

  • Perché costruire una solida base di fan è fondamentale,
  • Come classificare i fan e trattarli di conseguenza,
  • Cosa dovete considerare prima di iniziare a costruire la vostra base di fan,
  • 8 consigli da performer esperti che li hanno aiutati a trasformare i visitatori in clienti abituali.

Iniziamo subito.

Perché è essenziale costruire una base di fan fin dall’inizio?

È molto semplice: si tratta di matematica. I clienti abituali tornano di tanto in tanto e spendono di più. La loro presenza non solo vi fornisce una fonte di reddito costante, ma sono anche più disposti ad aprire il portafoglio se offrite qualcosa in più. Poiché i clienti abituali sono disposti a pagare un premio per godere della vostra compagnia, dovete trattarli come clienti privilegiati.

Come classificare i fan e trattarli di conseguenza

Non tutti i fan sono uguali. Imparare a conoscere i vostri fan può essere la cosa più importante. Abbiamo identificato le seguenti 3 categorie:

1. Lo scroccone

Vengono occasionalmente per guardarti gratuitamente, ma la maggior parte delle volte sono riluttanti a rimanere per gli spettacoli privati. I freeloader, tuttavia, possono aiutarvi a far crescere l’entusiasmo intorno a voi e ad aumentare la vostra base di preferiti. Assicuratevi quindi di intrattenerli con contenuti regolari e divertenti, ma non permettete loro di distogliere l’attenzione dai clienti abituali con maggiori opportunità di monetizzazione.

2. Il drop-in occasionale

I drop-in occasionali sono lead caldi con un grande potenziale. Hanno bisogno di essere coltivati per trasformarsi in clienti. Quando un nome sembra essere familiare, si sa che si tratta di un cliente occasionale. Forse non rappresentano la quota maggiore delle vostre entrate, ma la vera opportunità di crescita risiede in questo segmento. Soprattutto se dedicate solo una quantità limitata di tempo allo streaming e la vostra attenzione non è infinita: assicuratevi di concentrarvi su di loro.

3. El Patrón / Il Patrono

Il vostro più grande sostenitore. Non solo vengono a guardarvi regolarmente in streaming, ma vi seguono anche ovunque possano. Potrebbero persino raccomandarvi ai loro amici. Anche se probabilmente avrete solo alcuni di questi fan, essi genereranno un’enorme fetta delle vostre entrate e dovranno essere trattati di conseguenza, con un’attenzione speciale.

Prima di tutto: conoscere la propria categoria

La costruzione di una base di fan non avviene in modo organico. È necessario avere una strategia ben definita prima di andare online. Dovete essere ossessionati dal vostro pubblico e conoscerlo così bene da avere l’impressione di poter leggere la sua mente.
Per creare una strategia adeguata, occorre innanzitutto considerare il tipo di pubblico che si intende attrarre. Le modelle non nude, anonime, fidanzate, hardcore o dominatrici attireranno diversi tipi di spettatori che si aspettano di essere trattati in un certo modo. Pensate e ricercate ciò che il vostro pubblico vuole sperimentare in una determinata categoria e offrite uno spettacolo  che superi le loro aspettative. Per gli spettatori Dominatrix è necessaria un’esperienza molto diversa per staccare dalla monotonia della loro vita quotidiana rispetto ai clienti di tipo Girlfriend.
Questo include considerazioni da parte vostra, come creare l’atmosfera giusta e indossare gli abiti giusti.

8 consigli da performer esperti che funzionano a prescindere dalla categoria di appartenenza

1. Salutare i nuovi volti

Se vedete nomi nuovi o che non riconoscete, indicateli e salutateli. Anche se vi hanno già visto, questo vi darà la possibilità di stabilire un legame. Assicuratevi di presentarvi ogni volta che fate uno spettacolo e di dire qual è il vostro programma.

2. Prendere nota degli utenti

Prendete nota dei visitatori occasionali, scrivendo cosa gli è piaciuto, cosa sapete di loro e come avete interagito con loro. Vi è piaciuto un certo giocattolo? Stuzzicateli rispolverando il giocattolo durante il vostro show privato. Un complimento su una certa parte del corpo? Mostrate il vostro apprezzamento con una piccola esibizione. Siete riusciti a tirarli su di morale l’ultima volta? Ditegli che anche questa volta gli aspetta una bella giornata.

3. Mantenere un programma regolare

I clienti abituali possono diventare tali solo se sanno quando devono essere presenti. Stabilite un orario regolare, menzionatelo durante lo streaming e postate anche gli aggiornamenti sul vostro feed di attività. Questo vi offre un canale gratuito per fare un piccolo promo per il vostro prossimo programma: dite quando sarà e cosa sarà presentato.

4. Costruire il proprio marchio e trasformarlo in un’esperienza completa

Distinguersi da milioni di artisti con qualcosa di unico può essere difficile, ma del tutto fattibile. Avete tutti gli strumenti necessari per farlo:

  • Creare un proprio gergo/linguaggio da utilizzare durante lo streaming,
  • Avere uno stile o un tema ben preciso, curare con attenzione gli abiti, il trucco, l’illuminazione e la scenografia.
  • Svolgere attività che altri modelli non fanno: trovare nuovi giochi e presentare articoli speciali che piacciono al pubblico.

La cosa più importante della creazione di un marchio è che non dovete capirlo da soli. Ascoltate i vostri fan. Seguite e provate ciò che piace a loro e seguite ciò che sembra funzionare per voi e per loro.

5. Trasformare i follower dei social media in clienti

Utilizzate i social media per attirare nuovi fan. Se avete una base considerevole di follower, invitateli a guardare i vostri stream o a suggerire dove possono trovarvi online.

6. Invitare i fan a tornare

Può sembrare molto semplice, ma funziona: ringraziate il vostro pubblico per essere rimasto. Fate sapere loro quando sarete online la prossima volta e stuzzicateli su ciò che li aspetta se tornano.

7. Fare solo spettacoli al meglio

I clienti abituali si trasformeranno in clienti abituali solo se avranno un’esperienza eccellente ogni volta. Dovete mostrare il meglio di voi stessi quando siete davanti alla telecamera. Cogliete tutte le opportunità che avete con i vostri fan e assicuratevi di non lasciarvi sfuggire nessun potenziale fan solo perché avete una giornata storta. I clienti premium meritano un’esperienza superiore ogni volta.

8.  Non dire mai di no – offrire alternative

Quando i vostri fan si collegano, entrano in un mondo di fantasia lontano dalla dura realtà della loro vita quotidiana. Probabilmente non vogliono riconoscere limiti e regole, sono qui per dimenticare tutto. Quindi, invece di dire “no” a una richiesta, offrite un’alternativa e fatela sentire come un accordo, mai come un rifiuto.

Altri post interessanti